Benvenuti a Mortara Pellegrini sulla Via!

 

 

Il “Benvenuto” di Padre Nunzio, rettore dell’Abbazia

clicca QUI

L’augurio di buon lavoro del Sindaco di Mortara Marco Facchinotti

clicca QUI

Benvenuta e benvenuto, amico pellegrino che stai percorrendo la Via Francigena una strada che tu conosci bene e che è ricca di storia, di spiritualità, di paesaggi meravigliosi e di cultura. Benvenuti a Mortara. Una città che noi che qui viviamo e abitiamo amiamo molto. Dove la nebbia nei lunghi mesi invernali annulla tutto il paesaggio circostante.

Benvenuta/o amico pellegrino in questa città dove in estate le zanzare puniscono tutti coloro che osano esporre anche un solo lembo di pelle. Dove alla fine di settembre si svolge un incredibile sagra paesana folkloristica con giochi, sbandieratori, sfilate, concerti, in essa il cibo prediletto risulta essere il salame d’oca che proviene da allevamenti locali. La Lomellina come sai dalle tue guide è una terra che ha la fortuna di essere attraversata da una delle tre grandi strade storiche che portavano i pellegrini verso i centri della cristianità, da Canterbury a Roma dal San Bernardo a Santiago de Compostela, da Roma a Gerusalemme. La Via è ormai ovunque conosciuta come la lunga via che parte da Canterbury e giunge fino a Roma alla tomba di San Pietro.

A Mortara c’è un gruppo di persone , costola del Gruppo d’acquisto solidale “Oltre l’acquisto” che si chiama proprio come questo sito web e che ha nella propria mission quella di creare momenti di accoglienza e di raccontare questa terra. Ci piacerebbe venire da te, amico pellegrino, la sera per raccontarti questi luoghi, per parlarti dei suoi poeti , di musica, per scambiare storie e narrazioni di vita. Ci stiamo organizzando. Continua a leggerci su queste pagine!

Grazie e buon cammino. Ultreja!!

 

Alcune immagini di Mortara